L’orto e la luna. L’orto biologico deve recuperare le antiche tradizioni

8,50 IVA inclusa

  €10,00


Gratuito
Disponibilità:
Clicca qui per aprire la pagina di pagamento sul sito PayPal

Codice prodotto LB9788898268115
Categoria Libri e manuali
Marca Coltivare l'orto Editrice
Disponibilità

Segnala ad un amico

Altre domande ?

 
pin it

 

 

Se stai cercando le migliori informazioni per coltivare il tuo orto secondo la tradizione, sei sulla pagina giusta.

Pomodori splendidi, peperoni, melanzane, zucchine e insalate direttamente sull’uscio di casa. La COLTIVAZIONE BIOLOGICA comincia rispettando le fasi lunari.

Il primo passo dopo aver rinunciato alla chimica è quello di rispettare le tradizioni millenarie.

Sfrutta al meglio tutte le energia della natura
Ormai anche gli studi scientifici cominciano a riconoscerlo

LA LUNA FAVOREVOLE MIGLIORA LA PRODUZIONE DEGLI ORTAGGI!

Se hai già deciso di coltivare con metodi biologici il tuo orto, sei sulla buona strada per conseguire VANTAGGI non calcolabili in termini di SALUTE. La buona alimentazione è alla base di una lunga vita.

Che cosa non va ?

Le verdure che acquistiamo al mercato sono sempre più costose, e non abbiamo certezze sulla loro provenienza e sui metodi di coltivazione. Sempre più spesso veniamo a sapere di campi e serre situati a pochi metri da discariche inquinanti. Quando non si verifica questa condizione, non sappiamo dove la verdura che mangiamo sia stata prodotta: si parla di ortaggi provenienti da paesi asiatici o africani. La chimica entra sempre più nelle coltivazioni, con l'obiettivo di immettere sul mercato prodotti esteticamente appetibili. Ma siamo certi della bontà del loro contenuto?

SI PUO' INVERTIRE QUESTA TENDENZA?

Si. La coltivazione fatta con metodi naturali trasforma il tuo orto in una  MINIERA DI SALUTE.

L'ORTO E LA LUNA, un manuale completo ma di uso semplice, ti insegna quanto sia facile coltivare ortaggi rispettando i cicli biologici della natura

Perché acquistare L'ORTO E LA LUNA?
 

Il libro contiene un Calendario lunare per l’orto esteso a tutto il 2030, e circa 100 schede per tutte le varietà di ortaggi presenti nei nostri orti; inoltre, le fasi lunari consigliate per tutte le operazioni inerenti il giardino, il vino, la campagna in genere. E’ completato da un glossario e da un indice analitico. Si rivolge a chi vuole coltivare le verdure in modo naturale. Infatti, se si ricorre a fertilizzanti chimici, pesticidi, ormoni e altri espedienti, diventa superfluo considerare l’azione benefica della luna. Se invece si vogliono ricavare dal proprio orto cibi sani e genuini, allora ritorna attuale il rispetto delle fasi lunari, secondo antichissime tradizioni che aumentano la produttività e potenziano l’autodifesa dai parassiti. Ormai solo pochi disinformati continuano a considerarle superstizioni. Molti settori scientifici ammettono che, seppure manchino studi seri che lo provano (o che provino il contrario)  tuttavia la luna può avere degli effetti quantomeno concomitanti per la migliore riuscita delle coltivazioni.

 

Inoltre il libro contiene. per ogni ortaggio una scheda illustrativa di  tutte le caratteristiche principali  e dei periodi di semina consigliati.
 

 

L'orto e la luna
di Bruno Del Medico
2° Edizione 2013. 120 pagine
Formato cm 14x21. Illustrato
Prezzo di copertina 10,00 euro

 
SCONTI E OMAGGI

SOLO QUESTA SETTIMANA
puoi avere il libro L'ORTO E LA LUNA  con il
40% di sconto
sul prezzo di copertina. Paghi solo 6,00 euro anziché 10,00 

Inoltre, riceverai TRE OMAGGI  che troverai allegato al libro: 3 bustine di semi rari o insoliti

 

Attenzione: sconto e omaggio sono validi solo per gli acquisti effettuati direttamente dal nostro Shop. NON verranno applicati nel caso di acquisti da altri circuiti librari (librerie ecc.)
 

L’OFFERTA E’ VALIDA PER QUESTA SETTIMANA.
NON LASCIARTI SFUGGIRE L’OCCASIONE

 

 

E' veramente utile coltivare secondo la luna?

Alcuni affermano che si tratta di credenze superate o addirittura di superstizioni.  Ma allora perché si è continuato per millenni a coltivare così? Possibile che i costruttori delle piramidi, i fondatori delle nostre civiltà, gli autori delle scoperte che hanno cambiato il mondo non se ne fossero mai accorti? Possibile che solo nel XX° secolo si sia arrivati a capire che era solo superstizione? Tutti sciocchi nei millenni passati?

La verità è un'altra


La verità è che solo nel XX° secolo si è arrivati ad introdurre nell'agricoltura la chimica, i pesticidi, gli ormoni e molti ritrovati sconosciuti al pubblico, che VIOLENTANO le piante. Costrette da questa violenza, come possono ancora subire la dolce influenza della luna? Dunque, chi industrializza la natura per ricavarne vantaggi economici ha ragione, la luna non conta. Purtroppo i prodotti di queste coltivazioni hanno effetti, e li vediamo, sul nostro organismo.

Quali sono gli effetti della luna


Nel campo animale, specialmente nell’ambiente marino, sono state ben osservate e documentate diverse attività biologiche legate alla luna. Per esempio il fenomeno relativo al Palolo, un bruco marino dell’oceano pacifico. La sua riproduzione è strettamente connessa all’andamento dei cicli lunari.
Per quanto concerne le piante, in conseguenza dell’effetto marea la loro linfa sarà sollecitata dalla luna a mettersi in movimento salendo verso gli apici e stimolando in tal modo la crescita.
Contemporaneamente va considerata l’azione della luce lunare, che è per gran parte luce rossa capace di penetrare anche a qualche centimetro di profondità nel terreno stimolando i semi. La sinergia di queste due forze (effetto marea e luce rossa) viene modulata dall’andamento della fase lunare. In fase di luna crescente l’azione è più vivace e frizzante, mentre in luna calante è più modesta e temperata.

 

Repubblica,  la Coldiretti e la luna rossa
Il 15 giugno 2011 è apparso su Repubblica un articolo dal titolo: Astronomia: la luna rossa ferma l’agricoltura biodinamica.  Riporto testualmente dall’articolo: “Con l’arrivo della luna rossa si ferma completamente l’agricoltura biodinamica. Lo rende noto la Coldiretti in occasione dell’eclissi di luna che tingerà il satellite di un rosso più scuro, come non si vede da 10 anni. Per i produttori biodinamici la luna rossa - sottolinea la Coldiretti - è un fenomeno dagli effetti misteriosi e considerata l’importanza che questo metodo di produzione attribuisce alle fasi lunari si preferisce non effettuare alcuna operazione colturale”.

Ricordo che la Coldiretti, con un milione e mezzo di associati, è la principale Organizzazione degli imprenditori agricoli a livello nazionale e a livello europeo. L’articolo prosegue poi riportando altre osservazioni della notissima associazione:  “In realtà tutta la tradizione contadina lega lo svolgersi delle varie attività agricole alle diverse fasi della luna. Secondo le credenze popolari, ad esempio la semina ed il trapianto dei fiori vanno eseguiti a luna crescente, così come la messa a dimora di siepi e arbusti mentre con la fase di luna calante si eseguono le potature invernali ed estive delle siepi. Nell’orto vanno seminate a luna calante tutte quelle specie che fioriscono velocemente e cioè ravanello, cavolo, cavolfiore, broccolo, finocchio, lattuga, cicoria, rucola, aglio, cipolla, porro, carota, bietola e anche patata”.

Nel seguito dell’articolo si danno informazioni anche sulle operazioni inerenti il vino e l’allevamento degli animali. Ora, è vero che la Coldiretti sostiene come sempre che si tratta di tradizioni popolari, la novità assoluta sta nel fatto che non le commenta, né le smentisce, né le definisce superstizioni, come spesso fanno persone non qualificate, che in fatto di agricoltura non sanno neppure se le patate crescono sui rami o sulle radici.

 

 
 
L'autore del libro

“Sono nato nel 1946. Quando non sapevo ancora camminare, oltre mezzo secolo fa,  accompagnavo mio padre nel piccolo orto familiare e apprendevo i piccoli trucchi e i segreti antichi di quest'arte, che ora desidero condividere con i miei amici”

Bruno, informatico oggi pensionato, hobbysta da una vita, è autore di libri: Coltivare l’orto, L’orto e la Luna, Fare il compost, L'orto sul balcone ABC. Collabora con la rivista Casa in Fiore. Ha realizzato e gestisce numerosi blog sull'argomento, tra cui "Calendario lunare" primo blog in Italia con oltre 300.000 pagine visitate.

 
 
 

 

 

Pensa: entro pochi giorni potrai diventare tu stesso un ESPERTO nella coltivazione di un orto secondo le tradizioni millenarie dell'agricoltura di tutto il mondo.  Questo meraviglioso ambito di conoscenza non avrà più segreti per te. I tuoi amici e conoscenti invidieranno le tue conoscenze e la tua capacità di organizzare i cicli produttivi del tuo orto secondo i fondamenti biologici della natura.

 

 
Anno di edizione:  2013
Dimensioni cm.:  15x21
Numero di edizione:  2
Pagine:  118
Rilegatura:  Brossura
Illustrato SI: IVA compresa SI:

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.